I trend delle immagini in Europa

Volete sapere quali immagini hanno riscosso più successo in Europa nel 2012?
 L’ultima bella infografica di iStockphoto offre una piacevole statistica sulle immagini royalty free maggiormente scaricate e ci porta anche a qualche riflessione sulla comunicazione in quest’ultimo periodo. Dai dati proposti da iStockphoto si può notare come sia cresciuta la richiesta d’immagini locali, tendenza attribuita principalmente alla grande crisi che attanaglia l’Europa che chiede una comunicazione che possa suscitare rassicurazione e familiarità.

Aumentato anche il download d’immagini di persone, ritratti personali o famigliari, scorci di vita urbana o lavorativa, sempre con l’essere umano come protagonista. Proprio sulle cose importanti della vita, sugli svaghi e i divertimenti, sulla famiglia e sugli amici, si sono concentrate le richieste europee. Soprattutto in Italia, dove la famiglia e le relazioni personali sono ai primi posti nella sensibilità collettiva, si è vista aumentare la richiesta d’immagini a tema.
La Germania rimane invece legata al mondo dell’ecologia e dell’ambiente, mentre gli inglesi nel 2012 hanno preferito le immagini del mondo dello sport, probabilmente a causa della recente celebrazione dei Giochi Olimpici.

L’infografica è interessante, perché Europa così eterogenea e ricca di etnie e culture differenti, offre uno specchio di dati particolarmente rappresentativo del delicato momento storico. Così si sottolinea come le immagini che rappresentano stili di vita attivi, sani e positivi, siano in aumento, come anche il download d’immagini incentrate sullo stile di vita urbano nelle città europee.

Come l’infografica evidenzia, ben il 70% delle immagini di persone scaricate nel 2012, ritraevano soggetti durante azioni dinamiche. Sono aumentati i download delle immagini di trasporto pubblico, come succede spesso nei periodi di crisi, quando c’è bisogno di cogliere il lato romantico della vita, non solo quello pragmatico dettato dal diffuso clima di austerità. Anche le immagini sportive, relative alle Olimpiadi, e quelle di Londra, legate alla vita urbana o più istituzionali, hanno avuto il loro giustificato picco nel 2012.

Prosegue anche il trend dell’imperfezione, già iniziato nel 2011, che dà sempre maggiore attenzione alle immagini create con tecniche diverse e meno accademiche. Questo tentativo di mettere in relazione lo spettatore con l’immagine tramite la familiarità e il contatto si riflette sui soggetti scelti; sempre meno modelli e più ritratti di persone orgogliosamente reali, con difetti e stranezze interessanti.

Un punto di vista interessante, per capire come le diverse culture all’interno dell’Europa esprimano necessità diverse in un momento storico delicato e coinvolgente, e come la comunicazione visiva e in particolar modo la fotografia, possa offrirsi come strumento espressivo fedele alla realtà, anche nelle sue forme più creative e contemporanee.

Ma ecco l’infografica:

Trend europei per l'immagine.

Il tuo parere?

Lascia un commento