Concorso Internazionale di Fotografia Obiettivo Venezia

Obiettivo VeneziaGli appassionati di fotografia sono spesso in cerca di concorsi in cui mettersi alla prova e magari avere la possibilità di mostrare i propri lavori agli esperti del settore, avere consigli e visibilità.

Quando si presentano concorsi con argomenti monografici la partecipazione viene resa ancora più interessante dalla possibilità di elaborare un vero progetto.

Il Concorso Internazionale di Fotografia “Obiettivo Venezia”

Il concorso Obiettivo Venezia ha avuto inizio pochi giorni fa – il 6 dicembre 2012 – e si svolgerà fino al 30 aprile 2013. E’ promosso da enti che si occupano tradizionalmente di turismo: l’Assessorato al Turismo della Città di Venezia e il Consorzio Promovetro Murano. Il concorso è a partecipazione gratuita ed ha come obiettivo la valorizzazione di un’arte antica come quella della lavorazione artigianale del vetro dell’isola di Murano. Allo stesso tempo il desiderio è di ricordare al mondo la bellezza di Venezia attraverso le immagini. Con questa premessa si capirà perché il concorso è diviso in due sezioni monografiche: Città di Venezia e Vetro di Murano. I premi saranno quattro, due per ogni categoria e, in tema con il concorso, consisteranno in prezioni pezzi marchiati Vetro Artistico® Murano. La giuria sarà composta da personalità dell’Assessorato al turismo, dalla stampa e da responsabili web e sarà presieduta da Fulvio Roiter che iniziò la sua carriera negli anni Cinquanta proprio con un libro fotografico sulla città di Venezia.

I due temi del concorso

Cosa ci aspetta la giuria dai fotografi in corsa è scritto nel bando in dettaglio. Sul tema della Città di Venezia si chiede di ritrarre la sua identità, dai capolavori ai paesaggi. Si potrà quindi uscire dalla cartolina classica e cercare una venezia più nascosta e anche esterna dal circuito tuuristico, o si potrà pensare di ritrarre gli abitanti nelle loro azioni comuni in una città così speciale. Città di mare ma anche campagna e rapporti con quegli spazi aperti così ben documentati dai grandi pittori veneti. Anche per il tema del Vetro di Murano si parte dall’identità culturale dell’arte in sé, la lavorazione, le vetrerie e le botteghe artigianali e gli oggettini colorati che hanno reso l’isola famosa nel mondo e hanno suggellato una volta per tutte l’unione tra Venezia e l’arte vetraria. Ma da qui si parte per approdare all’intera isola di Murano e ai suoi scorci più nascosti e al rapporto con ciò che dall’isola si può scorgere.

Sintesi di date e dati

Le immagini potranno essere inviate dal 6 dicembre 2012 al 30 aprile 2013 in formato jpeg con risoluzione minima 75 pixel/pollice e lato lungo 800 pixel. Insieme ai files immagine andranno trasmessi i dati dell’autore, una descrizione dello scatto di massimo 160 caratteri e la categoria per la quale si concorre. Per ognuna delle categorie un autore può proporre al massimo cinque immagini. Quelle relative alla città di Venezia dovranno essere spediti all’indirizzo obiettivovenezia@comune.venezia.it mentre quelle che parteciperanno al tema del Vetro di Murano dovranno essere inviati alla mail obiettivomurano@promovetro.com. I lavori migliori saranno premiati il 15 maggio 2013.

Il tuo parere?

Lascia un commento